de fr it

AlfredoMengotti

8.1.1866 Bologna, 29.3.1925 Madrid, catt., di Poschiavo. Figlio di Giacomo. Matilde Aruaiz de Quiros, cittadina spagnola. Dopo la scuola tecnica a Bologna, si formò da autodidatta nei campi della meccanica, del commercio e del diritto. Ingegnere, fu attivo in ambito commerciale come rappresentante di aziende sviz. in Spagna. Nel 1904 divenne console generale onorario a Madrid e nel 1910 entrò nel corpo diplomatico quale console generale e incaricato d'affari. Nel 1914 fu nominato ministro residente a Madrid (la rappresentanza elvetica venne così elevata al rango di legazione) e poi ministro plenipotenziario (1918). Nel 1920 rappresentò la Conf. al congresso postale universale di Madrid.

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione del DFAE
  • C. Altermatt, Les débuts de la diplomatie professionnelle en Suisse (1848-1914), 1990, 269
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.1.1866 ✝︎ 29.3.1925

Suggerimento di citazione

Perrenoud, Marc: "Mengotti, Alfredo", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.12.2007(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014869/2007-12-14/, consultato il 22.06.2021.