de fr it

Carl HermannRüfenacht

28.6.1867 Berna, 23.2.1934 Berna, rif., di Berna e Meikirch. Figlio di Eduard, commerciante di vini, negoziante e consigliere com. di Berna, e di Maria Elise Moser. Julia Magdalena Studer. Dopo il liceo a Berna, studiò diritto a Ginevra, Berna, Vienna e Berlino (1885-91) e, nel 1891, conseguì la patente bernese di avvocato e il dottorato. Collaboratore di un ist. assicurativo a Parigi (1891-92), fu poi avvocato a Berna (1893-1913) e si specializzò in questioni assicurative. Tra il 1913 e il 1922 diresse il neocostituito ufficio fed. delle assicurazioni sociali, partecipando ai lavori preliminari per l'istituzione dell'AVS e alla creazione di una cassa di assicurazioni per il personale della Conf. Dal 1922 al 1933 fu ministro di Svizzera a Berlino. Membro del comitato centrale (1897-1903) e pres. (1903-13) della Federazione delle casse malati bernesi, fu consigliere com. di Berna per il PRD (1900-04) e, fino al 1922, deputato al Gran Consiglio bernese. Dal 1919 al 1922 fu inoltre delegato della Svizzera alla Conferenza intern. del lavoro e membro del consiglio di amministrazione dell'ufficio intern. del lavoro.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 2.7.1922; 26.2.1934
  • NZZ, 1.3.1934
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.6.1867 ✝︎ 23.2.1934