de fr it

ErnestoThalmann

14.1.1914 Bellinzona, 12.2.1993 Berna, catt., di Bertschikon. Figlio di Fritz, commerciante, e di Clara Good. Paula Marie Degen. Studiò diritto a Berna e Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1939. Uditore al tribunale distr. di Zurigo (1939-41), fu redattore presso l'ufficio fed. dell'industria, delle arti e mestieri e del lavoro (1941-44). In seguito entrò al DPF (1945), fu in servizio a Berna, Parigi, Praga e Washington, osservatore della Svizzera presso l'ONU a New York (1961-66) e capo della divisione per le org. intern. del DPF (1966-70). Rappresentante personale del segr. generale dell'ONU Sithu U Thant (1967), dopo la guerra dei Sei Giorni su richiesta dell'Assemblea generale redasse un rapporto sulla questione dei diritti delle comunità religiose a Gerusalemme. Capo della divisione degli affari politici e segr. generale del DPF (1971-76), fu ambasciatore di Svizzera a Londra dal 1976 al 1979. A causa delle funzioni ricoperte all'estero e dell'evoluzione della politica estera della Conf. sotto Pierre Graber, fu attivo in particolare nella diplomazia multilaterale. Presiedette inoltre la commissione sviz. per l'UNESCO (1981-84).

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione del DFAE
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF