de fr it

MaxTroendle

15.1.1905 Basilea, 15.6.2004 Berna, senza confessione, di Basilea. Figlio di Joseph Albert, ingegnere, e di Marie Agathe Petitpierre. (1938) Marija Rukavina, cittadina iugoslava. Studiò diritto a Basilea e Parigi, conseguendo il dottorato (1929). Fu addetto consolare a Monaco di Baviera (1931-32), collaboratore del consolato sviz. a Zagabria (1932-37), segr. di legazione a Varsavia (1937-39), Riga (1940) e Roma (1940-43, in tale veste addetto commerciale). Delegato commerciale straordinario in Italia settentrionale (1944), fu delegato del Consiglio fed. agli accordi commerciali (1945-54) responsabile dei rapporti con l'Europa orientale (relazioni economiche e indennità di nazionalizzazione), dal 1950 con il titolo di ministro. Ministro straordinario (1954-57) e ambasciatore (1957-60) a Tokio, fu poi ambasciatore a Mosca (1961-63) e a Colonia (1964-69) e pres. della commissione d'esame per l'ammissione al servizio diplomatico (1969-75). Dal 1969 al 1977 fece parte del consiglio di amministrazione della Compagnia sviz. di riassicurazione.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AfZ
  • Dossier personale presso AFS
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.1.1905 ✝︎ 15.6.2004