de fr it

PhilippeDe Carro

29.11.1693 Ginevra, 10.3.1750 San Pietroburgo, rif., di Ginevra. Figlio di Etienne, avvocato, membro del Consiglio dei Duecento, e di Marie Rubatti. Attivo al servizio franc. (nei reggimenti von May e von Diesbach) dal 1708 al 1730, fu nominato capitano nel 1719. A Ginevra fu membro del Consiglio dei Duecento (1721) e uditore (dal 1728). Coinvolto nei disordini del 1734 (affare del Tamponnement), D. venne destituito dalle sue funzioni e messo al bando. Nel 1736 entrò al servizio della Russia come capitano, partecipando alle guerre contro i Turchi (1735-39) e la Svezia (1741-43). Nel 1745 gli fu assegnato il comando di una brigata di artiglieria. Nel 1748 divenne generale maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 3, 26
  • J. Soom, "Avancement et fortune": Schweizer und ihre Nachkommen als Offiziere, Diplomaten und Hofbeamte im Dienst des Zarenreiches, 1996
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.11.1693 ✝︎ 10.3.1750