de fr it

AbrahamRis

nel 1764 presumibilmente a Hirsingue (Alsazia), 19.4.1834 Lengnau (AG), isr., dell'Alsazia. Figlio di Raphael, rabbino, e di una Miriam. 1) Scheinele Wahl; 2) Sarlé Bloch; 3) Brünette Braunschweig. Tra il 1797 e il 1812 fu rabbino a Mühringen, Nordstetten, Rexingen, Mühlen (oggi quartieri di Horb am Neckar, Württemberg) e Baisingen (oggi quartiere di Rottenburg am Neckar). Insegnante di scuola superiore e aiuto rabbino a Lengnau dal 1812, dal 1818 fu rabbino a Endingen e Lengnau, dal 1823 solo a Endingen. Durante il suo mandato ebbe inizio la controversia religiosa tra conservatori e innovatori.

Riferimenti bibliografici

  • A. Weldler-Steinberg, Geschichte der Juden in der Schweiz vom 16. Jahrhundert bis nach der Emanzipation, 1, 1966
  • S. Bennewitz, «Rabbinerfamilie Ris», in Alemannisches Judentum, a cura di M. Bosch, 2001, 60-76
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ nel 1764 ✝︎ 19.4.1834

Suggerimento di citazione

Weingarten, Ralph: "Ris, Abraham", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/014917/2010-11-09/, consultato il 21.10.2020.