de fr it

JosephWertheimer

22.5.1833 Soultz (Alsazia), 27.4.1908 Ginevra, isr., cittadino franc., dal 1859 di Ginevra. Figlio di Jacob, ministro officiante, di Brisach am Rhein (Brisgovia), e di Judith Gugenheim. (1858) Elise Schvob, di Gray (Franca Contea). Dopo il seminario rabbinico a Parigi (1852-57), studiò lettere e teol. a Strasburgo e Metz, conseguendo il dottorato (1857). Fu il primo rabbino capo di Ginevra (1859-1908). La sua giurisdizione si estendeva fino a Losanna, Bienne e Avenches, dove inaugurò la sinagoga (1865). Nel 1868 ottenne la creazione di un'area riservata alla comunità isr. di Losanna nel cimitero com. di Montoie. Professore di filologia e linguistica comparata all'Univ. di Ginevra (1873-1906), raccolse importanti sussidi privati destinati ai giovani studenti ebrei originari della Russia. Fu insignito del titolo di cavaliere della Legion d'onore (1877).

Riferimenti bibliografici

  • J. Jéhouda, L'histoire de la colonie juive de Genève, 1944
  • J. Plançon, J. Wertheimer (1833-1908), 2008
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF