de fr it

ChaimLauer

25.8.1876 Bobowa (Austria-Ungheria, oggi Polonia), 11.8.1945 Bienne, isr. Figlio di Gerson e di Rahel Seelengut. (1925) Elsa Eppenstein, figlia di Simon, suo insegnante a Berlino. Si formò come rabbino in Ungheria e più tardi a Berlino. Dopo la scuola reale superiore a Basilea (dal 1904), studiò dapprima medicina, poi filosofia e semitistica all'Univ. di Basilea, conseguendo il dottorato nel 1912. Dopo il seminario per rabbini a Berlino (1912-14), fu rabbino capo della colonia ebraica in Argentina e poi rabbino a Bienne (1916-25), Mannheim e di nuovo a Bienne (1939-45). Oltre alla tesi di dottorato, scrisse numerosi contributi minori di storia e filologia, pubblicati in diverse riviste. Acquisì notorietà intern. per la sua conoscenza del diritto religioso ebraico (spec. diritto matrimoniale e macellazione rituale).

Riferimenti bibliografici

  • Der Irrationalismus als philosophischer Grundzug David Humes, 1914
  • Israelitisches Wochenblatt für die Schweiz, 1945, n. 34, 9 sg.; 1970, n. 35, 26
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.8.1876 ✝︎ 11.8.1945