de fr it

LotharRothschild

7.12.1909 Karlsruhe, 27.3.1974 San Gallo, isr., di Essweiler (Baviera), dal 1943 di Basilea. Figlio di Ferdinand, commerciante. (1943) Thea Gisela Katz, figlia di Max, di Saarbrücken. Dopo le scuole, frequentate in parte a Basilea, studiò alle Univ. di Basilea (dottorato in lettere nel 1933) e di Breslavia (formazione di rabbino al seminario di teol. ebraica). Fu rabbino a Saarbrücken (1934-38). In seguito tornò a Basilea, dove si dedicò all'aiuto ai rifugiati (1939-43). Rabbino a San Gallo (1943-69) e poi a Kreuzlingen (fino al 1974), fu editore della rivista Tradition und Erneuerung (dal 1957) e docente alle Univ. di San Gallo e Zurigo. R. assunse grande importanza soprattutto per l'ebraismo liberale. Membro del comitato direttivo della Comunità di lavoro cristiano-ebraica, nel 1968 fu insignito del dottorato h.c. dell'Hebrew Union College di Cincinnati (Ohio).

Riferimenti bibliografici

  • Johann Caspar Ulrich und seine "Sammlung jüdischer Geschichten in der Schweiz", 1933
  • Gesinnung und Tat, 1948
  • Im Strom der Zeit, 1963
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF