de fr it

Guillaume d'Affry

1493, di Friburgo. Figlio di Johann Grand, detto A. Jaqueta, figlia di Berhard Chaucy, cancelliere. Fu membro del Consiglio (dal 1472) e scoltetto di Friburgo (1477-80); comandò la guarnigione friburghese di Morat e partecipò alla battaglia di Morat. Balivo di Orbe-Echallens (1475), Grandson (1476-77), Morat (1481-85) e Pont-en-Ogoz (1487-89), con Dietrich d'Englisberg assunse un ruolo di mediatore nella lite fra la città di Berna e gli ab. della regione di Saanen (1491).

Riferimenti bibliografici

  • A. Weitzel, «Répertoire généalogique des familles dont les membres ont occupé les fonctions baillivales dans les 19 bailliages du canton de Fribourg», in ASHF, 10, 1915, 515
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF