de fr it

LouiseDives

Attestata dal 1435 a Friborgo, 1487 Basilea. Figlia di Peter (1430), donzello e membro del Consiglio di Friburgo, e di Margareta von Düdingen. Ricca ereditiera, D. era presumibilmente fidanzata sia con il nobile savoiardo Jean de Lucinge, sia con il friburghese Heinzmann Velga, sia con il bernese Heinrich von Ringoltingen. Nel 1445, incalzata dai tre spasimanti, si ritirò nel convento delle domenicane di S. Maria Magdalena a Basilea e cedette i suoi beni alla madre. Dopo il matrimonio di quest'ultima con Rudolf, padre di Heinrich von Ringoltingen, D. annullò la donazione. Questa situazione contribuì allo scoppio, nel 1447, della guerra fra Berna (alleata della Savoia) e Friburgo. Con la pace di Morat (1448) i beni furono restituiti alla madre. D. fu l'ultima rappresentante della sua fam.

Riferimenti bibliografici

  • Sammlung bernischer Biographien, 2, 1896, 182-184
  • H. de Vevey, 142 généalogies de familles fribourgeoises, ms., 1934-1975 (presso BCUF)
  • S. Jäggi, «Eine savoyische Streitschrift gegen Freiburg aus dem Jahr 1448», in FGB, 68, 1991, 129-135
  • Vom Pater noster zur Alma mater, 1996, 7-10
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1435 ✝︎ 1487