de fr it

JeanList

Menz. anche come Lisch o Bliss dal 1527 a Friburgo, 1557 Friburgo, catt., di Friburgo. Figlio di Jacques, calzolaio, membro del Gran Consiglio friburghese, di Wittlich (Renania-Palatinato) e dal 1480 di Friburgo. Marguerite Ramu. Fu membro del Gran Consiglio friburghese (1527), del Consiglio dei Sessanta (1530), castellano nel castello di Chenaux a Estavayer (1533-36), primo scoltetto di questa città dopo che fu conquistata da Friburgo (1536-37), membro del Piccolo Consiglio (1537-57), amministratore dell'ospedale (1539-42), tesoriere (1542-45), balivo di Plaffeien (1553) e alfiere del quartiere del Bourg (1553-57). Esponente del patriziato cittadino di Friburgo (dal 1540), nel 1541 l'imperatore Carlo V gli conferì il blasone. Rappresentò la città in 72 Diete e conferenze, in particolare in occasione dell'acquisizione della contea della Gruyère. Fu l'ultimo discendente maschile della fam.; Marguerite (prima del 1551), sua unica figlia, sposò Guillaume de Praroman nel 1541.

Riferimenti bibliografici

  • A. d'Amman, «Lettres d'armoiries et de noblesse concédées à des familles fribourgeoises», in Aar.S, 34, 1920, 69-71