de fr it

Johann II vonMaggenberg

Menzionato la prima volta nel 1321 a Friburgo, prima del 17.3.1370 . Figlio di Johann I (->). 1) (1341) Alix de la Roche; 2) una Mermeta; 3) (1370) una Beatrix. Donzello (1321-38) e cavaliere (1341), fu scoltetto di Friburgo (1343-50). Nel 1360 acquisì la cittadinanza friburghese quale proprietario di una casa nel quartiere dell'Auge, vicino al ponte sulla Sarina. Indebitato in maniera crescente con i lombardi di Friburgo, nel 1362 vendette i diritti di patronato di Tafers a Jean Velga, mentre nel 1370 cedette i suoi feudi, tra cui il baliaggio di Alterswil, a Guillaume Velga. Nel 1381 la vedova Beatrix (1393) rilevò la sua cittadinanza friburghese.

Riferimenti bibliografici

  • GHS, 2, 49, 56, 59
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1321 ✝︎ prima del 17.3.1370

Suggerimento di citazione

Utz Tremp, Kathrin: "Maggenberg, Johann II von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.03.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015019/2008-03-19/, consultato il 30.11.2020.