de fr it

PetermannMalchi

Menzionato la prima volta nel 1414 a Friburgo, nell'aprile del 1434 a Friburgo, dal 1414 cittadino di Friburgo (grazie all'acquisto di una casa nel quartiere del Bourg). Figlio di Willi, commerciante. Anna Reiff. Fu probabilmente commerciante e socio della società commerciale Studer & Reiff. Fu alfiere del quartiere del Bourg (1419-21), inviato in missione a Roma (1423), membro del Piccolo Consiglio di Friburgo (dal 1423), responsabile dell'ospedale di Nostra Signora (1423-26 e 1429-32), capo della confraternita del S. Spirito (1426-28) e borgomastro (1428-29). Nel 1429 e nel 1430 fu giudice a latere nei processi dell'Inquisizione.

Riferimenti bibliografici

  • Registri dei cittadini, registri notarili, libri contabili del tesoriere presso AEF
  • K. Utz Tremp (a cura di), Quellen zur Geschichte der Waldenser von Freiburg im Üchtland (1399-1439), 2000
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1414 ✝︎ nell'aprile del 1434