de fr it

PierreTaverney

1517, di Friburgo. Figlio di Guillaume (1512), membro del Consiglio dei Sessanta di Friburgo. Freni, figlia di Felix Schmid. Fu membro del Gran Consiglio (1501-04), del Consiglio dei Sessanta per il quartiere del Bourg (1504-06) e del Piccolo Consiglio (1506-17) di Friburgo. Fu comandante in seconda nella spedizione di Chiasso (1510) e comandante in occasione dell'ingresso di Massimiliano Sforza a Milano (1512) e nella spedizione di Digione (1513). Rappresentò Friburgo alla Dieta fed. e presso la corte papale e fu capo del partito antifranc. Ebbe rapporti di amicizia con l'umanista Peter Falck.

Riferimenti bibliografici

  • Schedario e genealogia presso AEF
  • A. Büchi, «Die Freiburger beim Chiasser-Zuge (1510)», in FGB, 25, 1918, 133-143