de fr it

PeterTossis

Menz. la prima volta nel 1517 come membro del Gran Consiglio di Friburgo, 1561, dal 1529 appartenente al patriziato cittadino di Friburgo. una donna non nota. Membro del Consiglio dei Sessanta (1520-27, 1536-37 e 1557-61) e del Consiglio segreto (1521-27 e 1538-39), fu responsabile delle costruzioni (1523-26), alfiere del quartiere della Neuveville (1526-27) e membro del Piccolo Consiglio (1527-36 e 1538-57). Fu inoltre sovrintendente all'ospedale (1527-30), tesoriere (1530-33), balivo di Corserey (1533-36) e Locarno (1536-38) e rettore della confraternita di S. Spirito (1543-46). Nel 1553 partecipò come arbitro all'attribuzione della signoria di Corbières a Friburgo.

Riferimenti bibliografici

  • Schedario presso AEF
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1517 ✝︎ 1561