de fr it

Johann UlrichGrunholzer

23.7.1810 Gais, 13.1.1880 Herisau, rif., di Gais. Figlio di Ulrich, insegnante, oste e cancelliere cant., e di Katharina Nänni. Fratello di Heinrich (->). (1832) Anna Loppacher, figlia di Bartholome. Insegnante a Trogen fino al 1848, fu in seguito cancelliere cant. di Appenzello Esterno, attuario della commissione dei pesi e delle misure e della commissione scolastica cant. e capo della polizia per i territori a destra della Sitter (1848-57). Dal 1857 al 1876 fu inoltre segr. com. e municipale di Herisau. Promotore del canto nel suo com. di residenza e nel cant. di Appenzello Esterno, diresse (1844-70) e presiedette (1862-69) l'Ass. dei cantori appenzellesi. Fu infine pres. della Soc. di tiro cant. (1860-63).

Riferimenti bibliografici

  • Appenzeller Landeszeitung, 15.1.1880
  • A. Tunger, Geschichte der Musik in Appenzell Ausserrhoden, 1993
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.7.1810 ✝︎ 13.1.1880

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Grunholzer, Johann Ulrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.01.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015071/2007-01-29/, consultato il 01.03.2021.