de fr it

Johann JakobLocher

19.10.1841 Speicher, 5.3.1900 Herisau, rif., di Speicher. Figlio di Johannes, macellaio, e di Anna Krüsi. Figliastro di Bartholome Widmer, fabbricante tessile, alfiere e giudice cant. (1860) Louise Alder, figlia di Hans Ulrich, agricoltore. Dopo l'ist. educativo Guggenbühl in Turgovia e la scuola magistrale di Kreuzlingen (senza diploma), compì un apprendistato di tessitore nell'azienda del patrigno e fece l'aiutante nella cancelleria di Herisau. A 18 anni divenne socio di una ditta di apprettatura, che rilevò per intero nel 1885 (più tardi Ausrüstwerke Steig AG). Dal 1883 fu inoltre proprietario di un impianto per il candeggio a Wald-Schönengrund, divenendo uno dei principali industriali della Svizzera orientale. Fu municipale di Herisau (1879-82) e deputato al Gran Consiglio di Appenzello Esterno (1896-1900). Si impegnò per malati di mente bisognosi e promosse l'officina del gas di Herisau. Nel 1889 fu tra i fondatori della loggia massonica del Säntis.

Riferimenti bibliografici

  • Holderegger, Unternehmer, 188 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.10.1841 ✝︎ 5.3.1900