de fr it

Johann GeorgNef

18.8.1849 Herisau, 4.6.1928 Herisau, rif., di Herisau. Figlio di Johann Georg (->) e di Anna Katharina Zähner. Fratello di Johann Jakob (->). (1876) Agnes, figlia di Adolf Friedrich Zürcher. Svolse un apprendistato commerciale presso varie aziende tessili della Svizzera orientale, integrato da soggiorni a Bruxelles e in Italia. Fu direttore e socio dell'impresa del padre (dal 1906 denominata J. G. Nef & Co), attiva nel commercio tessile, che continuò a svilupparsi sotto la sua gestione grazie all'adeguamento dell'assortimento merceologico e alla conquista di nuovi mercati di sbocco (creazione di una filiale a New York). Municipale di Herisau (1882-88), fece parte del Gran Consiglio di Appenzello Esterno (1887-93), della commissione cant. del commercio e dell'artigianato e della commissione militare cant. Rifiutò più volte di candidarsi per il Consiglio di Stato e il Consiglio nazionale. Divenne poi pres. dell'ist. di rieducazione Wiesen a Herisau (1896-1928), vicepres. del sinodo evangelico di Appenzello Esterno (1914-20) e fondatore della cassa pensione cant. per pastori rif. Fu colonnello e comandante del circondario territoriale 7 (1914-19).

Riferimenti bibliografici

  • Holderegger, Unternehmer, 170-191
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 18.8.1849 ✝︎ 4.6.1928

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Nef, Johann Georg", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.01.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015085/2009-01-16/, consultato il 31.10.2020.