de fr it

Johann UlrichSchiess

27.2.1711 Herisau, 11.3.1775 Herisau, rif., di Herisau. Figlio di Johann Ulrich, "capitano" o sindaco e oste della locanda Krone, e di Sibilla Loser. 1) (1730) Anna Sturzenegger, figlia di Bartholome; 2) (1735) Katharina Barbara Tanner, figlia di Bartholome, tesoriere cant. Oste della Krone, fu in seguito un commerciante tessile di successo e proprietario dell'alpeggio di Kleinwald. Fu Consigliere a Herisau (1739), alfiere di Appenzello Esterno (1747-49), capitano generale (1749-56) e 11 volte inviato alla Dieta fed. (1756-69). Quale Landamano (1756-72) S. contribuì notevolmente a calmare la situazione dopo il Landhandel di Appenzello Esterno (1732-34).

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 281
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Schiess, Johann Ulrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.06.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015118/2010-06-15/, consultato il 13.04.2021.