de fr it

SebastianThörig

probabilmente nel 1556/57 a Urnäsch, presumibilmente il 23.3.1611, rif., di Urnäsch. Probabilmente abiatico di Sebastian (->). (1582) Katharina Rotach. Fu "capitano" o sindaco di Urnäsch (ca. 1588-1610), inviato alla Dieta fed. (1595-1610), Landamano di Appenzello (1595-97) e di Appenzello Esterno (1598-1610). Durante il processo di divisione del cant. Appenzello, T. fu uno degli esponenti di spicco delle Rhoden esterne e un deciso avversario dell'alleanza mercenaria e militare con la Spagna. Si impegnò a fondo a favore dell'unità confessionale in base al principio territoriale e si oppose alle messe catt. nell'Appenzello Esterno (affare Tanner, 1598-99). Nel 1603 fu delegato a Saint-Julien alla conferenza di pace tra la Savoia e Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 356
  • AppGesch., 1, 526-528, 531; 2, spec. 32-34
  • H. Hürlemann, Urnäsch, 2006, 137-140