de fr it

HermannZidler

Menz. la prima volta nel 1563, rif., di Appenzello (Rhode di Lehn), dal 1588 di Herisau. Figlio di Hermann, sovrintendente agli infermi e ai poveri. (prima del 1570) Katharina Hornbog. Frequentò le scuole a Winterthur. Fu membro del Grande (1566-67) e del Piccolo Consiglio (1568-75) per la Rhode di Lehn, usciere (1570-75) e landscriba di Appenzello (1576-79 e 1597). Nel 1588, dopo che il padre, un convinto seguace della Riforma, era sfuggito di poco a un attentato di matrice religiosa, Z. si trasferì nella rif. Herisau. Divenne poi landscriba di Appenzello Esterno (1613-19).

Riferimenti bibliografici

  • FDS AR/AI, 1, XX, XXV
  • AWG, 410
  • A. Weishaupt, Der Finanzhaushalt des Landes Appenzell 1519-1597, mem. lic. Friburgo, 1996, 188-190

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Zidler, Hermann", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.02.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015147/2014-02-13/, consultato il 01.11.2020.