de fr it

JostHänzenberger

4.9.1583, forse nel 1635 di peste a Herisau, rif., di Herisau. Figlio di Ulrich. Verena Meyer, figlia di Gorius. Fu controllore dei pesi e delle misure di Appenzello Esterno (1612), responsabile delle costruzioni della parrocchia e amministratore della cassa dei poveri a Herisau (1616), incaricato di Appenzello Esterno per l'acquisto di scorte di cereali (1617), Vicelandamano (1620 e 1623-30), Landamano (1631-35) e 14 volte inviato alla Dieta (1622-33). Mentre era Vicelandamano riuscì a imporre, nonostante una forte opposizione, la riforma del sistema ipotecario nel cosiddetto affare dello Schillinggeld (1629-30), il che gli consentì di accedere alla carica di Landamano.

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 110
  • W. Schläpfer, Wirtschaftsgeschichte des Kantons Appenzell Ausserrhoden bis 1939, 1984, 32-35
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.9.1583 ✝︎ forse nel 1635