de fr it

GylianAetterli

Attestato dal 1493 al 1506 a Friburgo; si ignora se abbia vissuto anche altrove. Scalpellino e costruttore, forse di origine francone, insieme al maestro Hermann e a uno scultore ignoto creò il fonte battesimale dell'odierna cattedrale di S. Nicola a Friburgo, struttura gotica a traforo tra le più raffinate in Svizzera (1498-99); altri fonti battesimali eseguiti nella sua bottega, di fattura più semplice, si trovano a Düdingen e Wahlern. Degli edifici realizzati da A. rimane solo il pianterreno del municipio di Friburgo (1501-06), pure eseguito in collaborazione con il maestro Hermann; l'ossario eretto negli anni 1499-1504 presso S. Nicola fu demolito nel 1825.

Riferimenti bibliografici

  • MAS FR, 1, 1964; 2, 1956
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1493 Ultima menzione 1506