de fr it

PeterKappeler

6.8.1626 Frauenfeld, 1684 Frauenfeld (?), rif., di Frauenfeld. Figlio di Hans Ulrich, commerciante. Nipote di Johann Heinrich (->). (1643) Anna Ammann, figlia di Ulrich. Di fam. agiata, fu commerciante, Consigliere e giudice. La moglie Anna, vedendo il patrimonio da lei portato nel matrimonio minacciato dagli affari di K., presentò nel 1660 una causa contro il marito davanti al Consiglio di Frauenfeld. Quando il Consiglio propose il divorzio o la separazione dei beni, K. si convertì al cattolicesimo (1662); i cinque cant. catt. pretesero quindi, in quanto istanza suprema, di giudicare la lite matrimoniale. La donna reagì rifugiandosi con i figli a Zurigo e poi a Sciaffusa. In un'epoca caratterizzata da tensioni confessionali, il conflitto matrimoniale rischiò di scatenare una guerra tra i cant. catt. e rif. Zurigo finì per cedere; moglie e figli tornarono a Frauenfeld. Più tardi K. si riconvertì alla fede rif.

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Wälli, P. Kappeler, 1906
  • H. Brauchli, Thurgauer Ahnengalerie, 2003, 214-216
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.8.1626 ✝︎ 1684