de fr it

AloysFauquez

Fotografia realizzata da Edmond Bornand, 1890 ca. (Musée historique de Lausanne).
Fotografia realizzata da Edmond Bornand, 1890 ca. (Musée historique de Lausanne).

2.6.1859 Yverdon, 29.10.1901 Losanna, rif., di Riex e Lutry. Figlio di Louis, avvocato radicale, e di Marie Chevallier. Visse con Félise Louise Schmidt, figlia di Jean Jacques. Della sua formazione si occupò il padre. Agente d'affari e consulente giur., fu consigliere com. a Losanna, dapprima per i radicali (1881-89) e poi per i socialisti (1897-1901) . Nel 1888 fondò il giornale Le Grutli, attraverso il quale denunciò con forza scandali e ingiustizie. Dopo la rottura con il partito radicale, nel 1890 diede vita a un partito operaio. Dal 1892 al 1901 fu deputato al Gran Consiglio vodese. Personaggio dalla corpulenza leggendaria, ambizioso, tribuno popolare, portavoce del malcontento, promotore di una politica di stampo populista, "Mimi" F. è stato spesso considerato il fondatore del partito socialista vodese: che in realtà venne fondato nel 1909 da Paul Golay, Charles Naine e Henri Viret.

Riferimenti bibliografici

  • M. Vuilleumier, «A. Fauquez "père fondateur" du socialisme vaudois?», in Les origines du socialisme en Suisse romande (1880-1920), 1989, 57-71
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.6.1859 ✝︎ 29.10.1901