de fr it

Giovanni AntonioBaroffio

16.10.1753 Mendrisio, 13.4.1819 Mendrisio, catt., di Mendrisio. Figlio di Giovanni Filippo, capomastro e agrimensore. Pubblico agrimensore, fu un ardente partigiano dell'adesione dell'antico baliaggio di Mendrisio alla Repubblica Cisalpina ed ebbe un ruolo di primo piano nei moti politici del 1798. Venne inviato come deputato al Congresso generale del 20.2.1798, dove però prevalsero i "federalisti", che lo fecero arrestare; fu liberato qualche tempo dopo grazie all'intervento delle truppe franc. Nuovamente incarcerato nel 1799 con l'accusa di aver favorito l'ingresso nel cant. delle truppe cisalpine durante la rivoluzione del febbraio 1798, fu condannato al pagamento di una multa e al bando per nove mesi dal territorio elvetico. Dopo l'Atto di mediazione divenne membro della municipalità di Mendrisio.

Riferimenti bibliografici

  • M. Medici, Storia di Mendrisio, 2, 1980, 964-966, 1187
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.10.1753 ✝︎ 13.4.1819