de fr it

Flix

Frazione dell'ex comune di Sur, dal 2016 parte del comune di Surses (GR), comprendente un alpeggio e quattro maggenghi situati a 1970 m su un lungo terrazzo rivolto a ovest; (rom. Flecs). Nel XIV sec. vi si insediarono Walser germanofoni provenienti da Avers, che formarono una propria comunità accanto a quella rom. I sopravvissuti alla peste del 1629-30 si stabilirono a Sur e ottennero la cittadinanza nel 1657. Dopo l'ampliamento ad opera dei cappuccini (attorno al 1660), la cappella medievale dei SS. Placido e Sigisberto fu consacrata a S. Rocco, patrono degli appestati. Tra il 1828 e il 1847, presso la frazione di Salategnas, si estraeva il minerale di ferro che veniva lavorato a Cunter. Molti edifici agricoli in disuso furono trasformati in case di vacanza e nel 1908 fu aperta una locanda. La flora del luogo è unica nel suo genere.

Riferimenti bibliografici

  • A. Grisch, En curt viada tras Surses e la sia istoria, 1915
  • Gem. GR
Link
Altri link
e-LIR