de fr it

Wolfgang

Passo nella regione delle sorgenti del fiume Landquart. Situato a 1631 m, è il punto più alto del valico che collega Klosters a Davos. Secondo Ulrich Campell (1570 ca.), un tempo la zona era denominata Badingiu, ossia "bosco di betulle" in lingua rom. Già allora la cappella viaria dedicata a S. Volfango (Wolfgang in ted.) era in rovina. Con la realizzazione della linea Klosters-Davos della Ferrovia retica fu aperta una stazione sul passo (1890). All'inizio del XXI sec. nei dintorni si trovavano un albergo, una casa di cura (clinica d'alta montagna per malattie polmonari e delle vie respiratorie), imprese artigianali e case di vacanza.

Link
Altri link
e-LIR