de fr it

GiorgioRusca

ca. 1395, menz. l'ultima volta nel 1454 . Figlio di Marcolo, del ramo dei R. di Magliaso, e di Caterina della Torre, di Mendrisio (perciò è talvolta cit. come R. della Torre). Fu membro del Consiglio di Bellinzona a diverse riprese tra il 1430 e il 1454 (forse già dal 1426). Ottenne inoltre dal duca di Milano la carica di caneparo del capitanato (1430-32) e di sindaco fiscale (1444-46). Il com. gli affidò poi numerosi incarichi a Milano e in altre località. Proprietario di considerevoli beni nel Bellinzonese e nei dintorni, attivo anche in ambito commerciale, fu tra le figure di maggior spicco nella vita politica della regione.

Riferimenti bibliografici

  • Briciole di storia bellinzonese, 1924, 19
  • G. Chiesi, Bellinzona ducale, 1988, 126
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ ca. 1395 Ultima menzione 1454

Suggerimento di citazione

Chiesi, Giuseppe: "Rusca, Giorgio", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.06.2010. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015417/2010-06-04/, consultato il 27.09.2021.