de fr it

Giovanni AndreaRusconi

nel 1605 a Bellinzona, 15.12.1673 Bellinzona, catt., di Bellinzona. Figlio di Bernardo, membro del Consiglio della comunità, procuratore (pres. del Consiglio, 1629) e luogotenente di giustizia. Cugino di Giovanni Battista (->). 1) Marta Muggiasca; 2) Agostina Chicherio; 3) Camilla Orelli; 4) Giovanna Cislaghi. Fu luogotenente del balivo di Bellinzona dalla fine degli anni 1640-50 fino al 1662 almeno; alla morte del balivo Lambert Stulz (1650), assunse temporaneamente questa carica. In seguito fu alfiere di Bellinzona (1663) e più volte membro del Consiglio del borgo (tra il 1667 e il 1673). Cavaliere dell'ordine dello Speron d'oro (1666).

Riferimenti bibliografici

  • G. Pometta, Briciole di storia bellinzonese, 1977
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ nel 1605 ✝︎ 15.12.1673

Suggerimento di citazione

Pauli Falconi, Daniela: "Rusconi, Giovanni Andrea", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.06.2010. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015418/2010-06-07/, consultato il 18.04.2021.