de fr it

GiuseppeRusca

Attestato tra il 1663 e il 1722, catt., di Mendrisio. Figlio di Giuseppe, avvocato e notaio. Di fam. nobile, fu avvocato e notaio a Mendrisio. Non è possibile distinguere chi tra R. e suo padre rappresentò il baliaggio di Mendrisio ai congressi incaricati di decidere sulla partecipazione dei baliaggi it. alla guerra dei contadini (1653) e alla prima guerra di Villmergen (1656). Fu tesoriere delle dogane a Mendrisio (1663-70). Fece parte della commissione nominata dalla comunità e pieve di Balerna per rielaborare i decreti criminali (ca. 1719).

Riferimenti bibliografici

  • M. Medici, Storia di Mendrisio, 1980
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1663 Ultima menzione 1722