de fr it

Jost Niklaus vonMontenach

1607, forse nel 1685, catt., di Friburgo. Figlio di Charles (-> ) e di Anne Gottrau. (1626) Madeleine Marguerite Werly, figlia di Georges, balivo. Fu membro del Gran Consiglio (1625-31 e 1640-43), del Consiglio dei Sessanta (1631-37 e 1643) e del Consiglio segreto di Friburgo (1632-34). Landfogto in Vallemaggia (1648-50), fu autore di un rapporto sull'inondazione che colpì la valle nel settembre del 1648, indirizzato al governo lucernese, e della traduzione in ted. degli statuti della Vallemaggia (protrattasi dal 1649 al 1658). Ebbe rapporti spesso conflittuali con le autorità locali, in particolare con il cancelliere Carlo Franzoni, mentre fu piuttosto benvoluto dalla pop.

Riferimenti bibliografici

  • Schedario e genealogie Montenach e Werly presso AEF
  • T. von Liebenau, «L'inondazione in Vallemaggia nell'anno 1648», in BSSI, 1888, 19-22
  • H. Billeter, Die Landvogtei Mainthal, 1977, 31, 104
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1607 ✝︎ forse nel 1685

Suggerimento di citazione

redazione, La: "Montenach, Jost Niklaus von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.12.2008. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015473/2008-12-10/, consultato il 02.12.2020.