de fr it

PeterAlbrecht

Menz. per la prima volta nel 1496 a Schattdorf, verso il 1542, di Uri. Probabilmente figlio di Peter, contadino agiato, caduto nella battaglia di Rheineck (1499). A. possedeva diversi poderi a Schattdorf, appartenuti in precedenza al convento zurighese del Fraumünster. Fu avogadro ecclesiastico a Schattdorf (1496), tesoriere (1515) e Landamano di Uri (1516-18); nel 1515 fu inviato alla Dieta. Nel 1517 è attestato come uno dei maggiori beneficiari delle pensioni fiorentine e di quelle pontificie e si trovò alla guida di Uri durante i negoziati che seguirono la battaglia di Marignano.

Riferimenti bibliografici

  • StAUR
  • HNU, 15, 1909, 75-94; 19, 1913, 63-88; 20, 1914, 41-68; 23, 1917, 47-58 (ruoli delle imposte, del censo e della cura delle anime della parrocchia di Schattdorf, 1426, 1429, 1518 ca. e 1611, a cura di J. Müller)