de fr it

BurkardSchüpfer

Menz. tra il 1243 a Lucerna e il 1291 a Zurigo, di Uri. probabilmente Richenza, figlia di Konrad Niemirschin. Detentore di considerevoli proprietà fondiarie, fu Landamano di Uri (1273-84). Nel 1290 venne coinvolto nella fondazione della chiesa di Spiringen e nella vendita della torre di Göschenen. Fece parte del Consiglio permanente dell'alleanza con Zurigo. Primo Landamano identificato, è considerato una delle personalità urane di maggiore rilievo del XIII sec.

Riferimenti bibliografici

  • P. Hubler, Adel und führende Familien Uris im 13./14. Jahrhundert, 1973
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1243 Ultima menzione 1291

Suggerimento di citazione

Stadler, Hans: "Schüpfer, Burkard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.08.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015601/2011-08-22/, consultato il 18.09.2021.