de fr it

Johann JakobTroger

Menz. la prima volta nel 1565, 1607, catt., di Uri. Figlio di Heinrich, capitano e balivo, e di Magdalena Morosini. Abiatico di Jakob (->). 1) Apollonia Gisler, figlia di Andreas; 2) Regina Dietlin. Proprietario terriero ad Altdorf (UR) e Schattdorf, fu cancelliere cant. (1565), balivo a Mendrisio (1570-72), Vicelandamano (1586-88) e Landamano di Uri (1588-90 e 1601-03). Più volte delegato alla Dieta fed. (1580-1606), era considerato un magistrato rozzo e venale dotato di considerevole influenza. Ricevette pensioni da tutti i partiti. Durante il suo mandato di Landamano ad Altdorf fu rinnovata l'alleanza dei cant. catt. con il Vallese (1588). Nel 1587 fu insignito del titolo di cavaliere dell'ordine di S. Michele.

Riferimenti bibliografici

  • G. Muheim, «Die Tagsatzungsgesandten von Uri 1517-1600», in HNU, 16, 1910, 1-199
  • L. Haas, «Die spanischen Jahrgelder von 1588 und die politischen Faktionen in der Innerschweiz zur Zeit Ludwig Pfyffers», in ZSK, 45, 1951, 81-108, 161-189