de fr it

Jean MichelBergeon

ca. 1641, 26.4.1694 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Jean, membro del Piccolo Consiglio, e di Marguerite Rollin. Suzanne Tribolet, figlia di Maurice, segr. del Piccolo Consiglio. Nel 1656 si immatricolò all'Univ. di Basilea. Avvocato, nel 1668 venne nominato esattore delle Quatres-Mairies; privato della carica nel 1681, la riacquisì l'anno seguente. Fu membro del Gran Consiglio e in seguito castellano di Le Landeron (1685); venne eletto maior di Neuchâtel e nel 1689 Consigliere di Stato. Nel 1693 venne nominato direttore dei sali. Il principe di Condé gli conferì il titolo nobiliare. Fu tutore del cugino Jean-Louis-Charles d'Orléans, principe di Neuchâtel, nel 1687.

Riferimenti bibliografici

  • Quellet-Soguel, Notices, AEN

Suggerimento di citazione

Volorio Perriard, Myriam: "Bergeon, Jean Michel", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.11.2004(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015634/2004-11-04/, consultato il 22.09.2020.