de fr it

Jean-HenryChaillet

21.4.1640 Auvernier, prima del 5.5.1690, rif., di Auvernier. Figlio di Abraham, maior di La Côte, e di Marguerite Barillier. Marianne (Anne-Marie) Doxat, figlia di Joseph, alfiere e Consigliere di Yverdon. Studiò a Basilea (1653) poi a Orléans (1658). Fu esattore di Auvernier (1662: associato al padre; nominato nel 1668), luogotenente del maior di La Côte (1669; privato di questo ufficio nel 1680, venne reintegrato nelle sue funzioni nel 1682), appaltatore del sale (1683) e maior di La Côte (1685-90). Nel 1685 C. venne nominato Consigliere di Stato.

Riferimenti bibliografici

  • Schedario biografico presso AEN
  • Quellet-Soguel, Notices, AEN
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ≈︎ 21.4.1640 ✝︎ prima del 5.5.1690

Suggerimento di citazione

Volorio Perriard, Myriam: "Chaillet, Jean-Henry", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.07.2005(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015660/2005-07-13/, consultato il 23.06.2021.