de fr it

PierreChambrier

1604, 5.5.1668, rif., di Neuchâtel. Figlio di Benoît, esattore del priorato di Vautravers e maior a la Côte, e di Isabeau Merveilleux. Abiatico di Pierre (->). 1) (1626) Lucrèce Rougemont; 2) (1637) Esther Pury. Nel 1630 diventò maior a Cortaillod, nel 1638 a Rochefort. Dal 1645 fu procuratore generale. Nel 1653 venne nominato Consigliere di Stato e maior di Neuchâtel, carica che rivestì fino al 1668, e infine giudice per l'ordine della nobiltà presso i tribunali dei Tre Stati di Neuchâtel e di Valangin.

Riferimenti bibliografici

  • E. Quartier-La-Tente, Les familles bourgeoises de Neuchâtel, 1903, 59
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1604 ✝︎ 5.5.1668

Suggerimento di citazione

Klauser, Eric-André: "Chambrier, Pierre", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.06.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015666/2012-06-25/, consultato il 03.03.2021.