de fr it

Antoine deColombier

Menz. dal 1428, 1488 . Figlio di Jean, cosignore di Colombier (NE), e di Jaqua de Domprel (Franca Contea). Abiatico di Vauthier (->). Marguerite de Boncourt, detta d'Asuel. Cosignore e in seguito signore di C., fu probabilmente l'autore dell'ampliamento del castello. Cit. nel 1469 come giudice nobile alle Audiences della contea di Neuchâtel, tra il 1469 e il 1488 fu pure luogotenente e poi governatore della contea. Durante le guerre di Borgogna, C. svolse un ruolo importante in veste di sostituto del conte Rudolf von Hochberg, spesso assente. Con lui si estinse la linea maschile legittima del casato.

Riferimenti bibliografici

  • O. Clottu, «La maison et les seigneurs de Colombier», in Aar.S, 96, 1982, 37 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1428 ✝︎ 1488