de fr it

François Henri d'Estavayer-Molondin

7.2.1673, 8.7.1749 Soletta, catt., di E. e di Soletta. Figlio di François Louis Blaise (->). (1701) Marie-Françoise de Greder, di una fam. del patriziato cittadino di Soletta. Signore di Molondin e di Barberêche. Fu membro del Gran Consiglio di Soletta dal 1690 e del Nuovo Consiglio dal 1702. Nel 1694 venne nominato da Marie de Nemours Consigliere di Stato e luogotenente del governatore del principato di Neuchâtel. Dal 1699 al 1707 fu l'ultimo governatore del principato sotto gli Orléans-Longueville. Tornò a Soletta dopo il 1707. Fu balivo del Bucheggberg (1708-11) e divenne membro del Vecchio Consiglio nel 1715. Nel 1723 fu il candidato del partito franc. dei Besenval alla carica di tesoriere, poi a quella di alfiere, ma non venne eletto. Fu Consigliere segreto nel 1740.

Riferimenti bibliografici

  • SolGesch., 2, 629 sg.
  • AA. VV., Histoire du Conseil d'Etat neuchâtelois, 1987, 20 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF