de fr it

François deLanges de Lubières

1664 Orange (Provenza), 29.2.1720 Neuchâtel, prot., di Orange, Ginevra (1704) e Neuchâtel (1717). Figlio di Frédéric, pres. del parlamento di Orange. Barone. (1703) Marie Calandrini, figlia di Jean-Louis, commerciante. Barone. Fu ufficiale al servizio dell'Inghilterra. Governatore di Orange (1697-1701), diresse l'emigrazione dei prot. della città che si rifugiarono in Svizzera nel 1703. Maggiore generale al servizio della Prussia e inviato a Neuchâtel con il titolo di comandante in capo (1714-17), fu governatore del principato dal 1717 alla morte. Nel 1716 acquisì la tenuta di Montmirail (oggi com. La Tène).

Riferimenti bibliografici

  • A. Schnegg, D'Orange à Neuchâtel, ms., 1970 (riassunto di una conferenza presso Archivio della Soc. neocastellana di genealogia, BCit Le Locle)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Jeanneret-de Rougemont, Anne: "Langes de Lubières, François de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.02.2017(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015699/2017-02-20/, consultato il 02.12.2021.