de fr it

François deMarval

6.10.1596 Neuchâtel, 19.5.1665 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Jean, commerciante, e di Marie Legoux. Marie Chambrier, figlia di Jean, borgomastro. Fu capitano di una compagnia sviz. in Piemonte (1626). Tornato in patria, fu membro del Gran Consiglio (1631) e del Piccolo Consiglio (1634-45) della città di Neuchâtel, castellano di Boudry (1645), giudice del tribunale dei Tre Stati (1648), tesoriere generale (1653-62) e Consigliere di Stato (1656-65). Nel 1648 il principe Henri II d'Orléans-Longueville gli conferì un titolo nobiliare.

Riferimenti bibliografici

  • Quellet-Soguel, Notices, AEN
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF