de fr it

Charles Auguste dePerrot

8.7.1756 Neuchâtel, 18.9.1824 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel e Cudrefin. Figlio di Jérôme François (->). Marianne, figlia di Claude-Abram DuPasquier. Segr. del Consiglio di Stato di Neuchâtel (1785), fu castellano di Boudry (1789-08) e Consigliere di Stato (1790-1808). Nel 1806 fu accusato di gravi negligenze e la sua candidatura a castellano di Boudry e a Consigliere di Stato venne sottoposta a esame. Chiese il congedo dalla carica di Consigliere di Stato, che gli venne accordato nel 1809. L'ultima attività nota di P. è quella di intendente dei laudemi (1809).

Riferimenti bibliografici

  • Quellet-Soguel, Notices, AEN
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.7.1756 ✝︎ 18.9.1824