de fr it

GuillaumeTribolet

1584, 21.8.1669 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Abram (->) e di Marie Clerc-dit-Guy. Cugino di Pierre (->) e di Nicolas (->). 1) Margarete von Bonstetten, figlia di Ulrich, barone di Vaumarcus; 2) Barbely Rougemont, figlia di Jean, membro del Consiglio cittadino; 3) Susanne d'Estavayer. Fu maire di La Sagne (1630), castellano (1633) ed esattore (1638) di Boudry e Consigliere di Stato di Neuchâtel (1648). Quale castellano di Thielle (1639) si distinse per la sua severità in diversi processi per stregoneria.

Riferimenti bibliografici

  • Quellet-Soguel, Notices, AEN
  • M. de Tribolet (a cura di), La famille de Tribolet, bourgeoise de Neuchâtel, 1898, 53-55
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1584 ✝︎ 21.8.1669

Suggerimento di citazione

Amélie Even, Dunvel: "Tribolet, Guillaume", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.05.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015749/2012-05-16/, consultato il 20.01.2021.