de fr it

BlaiseVarnod

1588, rif., di Neuchâtel. Figlio di Nicollet e di Janette Regnauld. (1565) Suzanne Clerc detta Guy, figlia di Claude. Membro del Consiglio dei Quaranta di Neuchâtel (1557), fu giudice alle Audiences (1559). Menz. come membro dei Quatre-Ministraux (1560), fu maire ed esattore di Colombier (1576, 1577-82 e 1584), esattore del Vautravers (1576), procuratore generale (1583) e Consigliere di Stato (1585). Fu capitano dei picchieri in occasione della mobilitazione di 1200 uomini della milizia neocastellana in seguito a voci relative a una guerra (1582, primo tentativo del duca di Savoia di conquistare Ginevra) e di un contingente di 200 soldati inviati a Berna (1586).

Riferimenti bibliografici

  • Quellet-Soguel, Notices, AEN

Suggerimento di citazione

Kern, Gilliane: "Varnod, Blaise", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.07.2013(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015759/2013-07-01/, consultato il 19.10.2020.