de fr it

HeinrichFick

12.7.1822 Kassel, 22.9.1895 Zurigo, rif., di Oberstrass dal 1854, di Zurigo dal 1875. Figlio di Friedrich, ispettore dei lavori pubblici dell'Assia elettorale, e di Marianne Sponsel. Fratello di Adolf (->). 1) Marie Arthaber, di Vienna; 2) Elise Fäsi, di Zurigo; 3) Helene Ihlee, di Francoforte. Dopo le scuole dell'obbligo a Kassel, studiò a Marburgo, Vienna e Berlino (1841-45), conseguendo il dottorato in diritto nel 1847 a Marburgo e divenendo avvocato. Libero docente a Marburgo, fu costretto a lasciare la città per le sue prese di posizione a favore di un impero prussiano. Nel 1851 divenne professore straordinario (1864-95 ordinario) di diritto romano e di diritto commerciale e cambiario all'Univ. di Zurigo, di cui fu rettore dal 1884 al 1886. Dal 1875 insegnò pure al Politecnico fed. F. cercò di applicare la dottrina di Darwin alla teoria al diritto. Rinomato perito giur., redasse atti normativi sul diritto ferroviario e il Codice delle obbligazioni, in collaborazione con Walther Munzinger.

Riferimenti bibliografici

  • H. Fick, H. Fick, 2 voll., 1897-1908
  • F. Fick, Pro Patre, 1923
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.7.1822 ✝︎ 22.9.1895