de fr it

EduardHis

16.12.1886 Basilea, 16.9.1948 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Eduard, banchiere, e di Margaretha Elisabeth Schlumberger. Martha Hermina Eberle, di Basilea, figlia di Emil Joseph. Studiò diritto a Basilea, ottenendo il dottorato nel 1909. Nel 1910 divenne segr. del Dip. della giustizia e nel 1915 conseguì l'abilitazione come libero docente di diritto costituzionale e amministrativo all'Univ. di Basilea. Divenuto professore straordinario nel 1921, nello stesso anno fu chiamato all'Univ. di Zurigo come professore ordinario di diritto pubblico e filosofia del diritto; dopo aver abbandonato l'attività didattica (1927), fu attivo soprattutto come studioso indipendente. Dal 1921 al 1948 curatore della Rivista di diritto sviz., fu autore anche di numerose opere e saggi di giurisprudenza, di storia e di storia del diritto.

Riferimenti bibliografici

  • Geschichte des neuern schweizerischen Staatsrechts, 4 voll., 1920-1938 (rist. 1968)
  • M. Gutzwiller (a cura di), Cento anni di diritto svizzero, 1952
  • Die Universität Zürich 1933-1983, 1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.12.1886 ✝︎ 16.9.1948