de fr it

KarlOftinger

8.8.1909 Berna, 8.7.1977 Zurigo, catt., di Zurzach (oggi com. Bad Zurzach). Figlio di Karl, funzionario fed., e di Rosalie Reinhard. una Leiz. Studiò diritto all'Univ. di Berna (dal 1928), conseguendo il dottorato e il brevetto di avvocato nel 1932. Avvocato a Zurigo (dal 1934), fu libero docente (1936) e professore straordinario (1942) e ordinario (1944-74) di diritto civile sviz., diritto assicurativo e introduzione al diritto all'Univ. di Zurigo (professore onorario nel 1974). Membro della redazione della Schweizerische Juristenzeitung (1939-73), con lo Schweizerisches Haftpflichtrecht (due volumi, 1941-42, quinta edizione nel 1995), un'opera fondamentale sul piano scientifico e della prassi giur., realizzò una sintesi uniforme e sistematica del diritto della responsabilità civile, materia fino ad allora intricata, che ebbe una vasta eco anche sul piano intern. Il suo commento sul pegno mobiliare (art. 884-918 del Codice civile sviz.) del 1952 rappresentò un testo di riferimento sui diritti reali in Svizzera. Dalla pubblicazione di Lärmbekämpfung als Aufgabe des Rechts (1956) fu considerato un pioniere della protezione dell'ambiente. La sua molteplice attività pubblicistica e di ricerca fu fortemente caratterizzata dall'obiettivo di conciliare il progresso tecnico con la dignità umana. Fu insignito dei dottorati h.c. in diritto delle Univ. di Neuchâtel (1959) e Berna (1972).

Riferimenti bibliografici

  • M. Keller (a cura di), Revolution der Technik - Evolutionen des Rechts, 1969
  • NZZ, 14.7.1977
  • Schweizerische Juristenzeitung, 73, 1977, 229
  • H. Merz et al. (a cura di), Juristengenerationen und ihr Zeitgeist, 1991, 283-288
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.8.1909 ✝︎ 8.7.1977