de fr it

PeterNoll

18.5.1926 Basilea, 9.10.1982 Zurigo, rif., di Basilea. Figlio di Johannes Ernst, teologo, e di Hedwig Staehelin. (1962) Almuth Onken. Studiò diritto all'Univ. di Basilea, conseguendo il dottorato nel 1949. Fu libero docente all'Univ. di Basilea (1955), cancelliere del tribunale d'appello a Liestal (1951-61) e professore all'Univ. di Magonza (1961-69). Le sue pubblicazioni scientifiche riguardano soprattutto la teoria, la dogmatica e la riforma del diritto penale e la teoria giur. In qualità di autore del controprogetto relativo alla parte generale del Codice penale ted., improntato al principio correzionale e volto alla decriminalizzazione dei reati attraverso la loro riduzione, N. contribuì in misura determinante alla revisione del Codice penale da parte del Bundestag ted. Nel 1969 venne chiamato all'Univ. di Zurigo. Il testo del suo corso di procedura penale costituì la prima trattazione organica sull'argomento in ambito sviz. Il volume Schweizerisches Strafrecht allgemeiner Teil (1981) ottenne ampi consensi. Fu autore di numerosi contributi di fondamentale importanza per la Rivista penale sviz., di cui fu uno dei curatori. Fu membro della commissione di esperti per la revisione del Codice penale sviz. e giudice presso la Corte di cassazione a Zurigo. Divenne inoltre noto a un vasto pubblico per la sua documentazione biografica di condannati a morte per alto tradimento in Svizzera (Landesverräter. 17 Lebensläufe und Todesurteile, 1980). Gravemente ammalato e nella consapevolezza della morte imminente, scrisse il volume Sul morire e la morte (1985, ted. 1984), in cui si confrontò in forma diaristica con l'ineluttabilità del proprio destino. Anche le sue opere letterarie, pubblicate postume, ebbero un'ampia eco.

Riferimenti bibliografici

  • Gedanken über Unruhe und Ordnung, 1985
  • in collaborazione con H. U. Bachmann, Der kleine Machiavelli, 1987
  • Rivista penale svizzera, 99, 1982, 353-355
  • NZZ, 14.10.1982
  • Kürschners Deutscher Gelehrten-Kalender, 198314
  • R. Hauser et al. (a cura di), Gedächtnisschrift für P. Noll, 1984 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.5.1926 ✝︎ 9.10.1982

Suggerimento di citazione

Hubli, Andreas: "Noll, Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/015816/2010-09-09/, consultato il 27.10.2020.